fbpx

Gelatiera Mini Musso

28 giugno 2012

Ci sono prodotti che costano molto, per due semplici ragioni: sono gioielli di tecnologia domestica e durano una vita. La gelatiera Mini prodotta da Musso entra a pieno titolo tra questi prodotti. Con la Mini, il gelato fatto in casa diventa un’esperienza archetipica e inimitabile. Basta poco: alcuni gesti elementari, un congegno semplice e prodigioso, spatola e corpo della macchina in acciaio Inox, un sistema di raffreddamento che non richiede refrigerazione preventiva. Viene prodotta in pochi esemplari dai primi anni Sessanta a Mortara, in provincia di Pavia, e venduta in tutto il mondo. L’ha inventata Piero Musso. Ha sedotto persone comuni e non comuni (tra gli altri, Giovanni Agnelli, Giulio Andreotti, Bill Clinton). L’hanno definita la Cadillac delle gelatiere, ma è molto meglio di una Cadillac. Ha un design essenziale, supernatural, senza tempo, che piace sicuramente a Jasper Morrison. È un capolavoro.

Gelatiera Mini Musso Gelatiera Mini Musso Gelatiera Mini Musso
Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento