fbpx

Philippe Thomé
Sottsass

18 Giugno 2014

Sfogliare la nuova monografia che Electa dedica a Sottsass, curata da Philippe Thomé, significa immergersi in un mondo straordinario e riemergere solo dopo 237 pagine di lettura appassionata. Pagina dopo pagina, seguiamo Sottsass in giro per il mondo, lo ritroviamo nell’appartamento di via Manzoni, a Milano, a fianco di Fernanda Pivano, lo vediamo impegnarsi in Memphis, progettare senza sosta fino al parossisimo (“Non riuscivo a dormire, il mio cervello continuava a lavorare, mi venivano idee, scrivevo e disegnavo”). Sul piano iconografico, a testimonianza di questa incredibile vitalità creativa, sfilano schizzi, progetti di case e negozi (fondamentale la collaborazione con Fiorucci), oggetti iconici (dalla rossa Valentine, progettata per Olivetti, al servizio di posate Nuovo Milano per Alessi), pagine di diario, e poi ceramiche-ziggurat, mobili totemici, gioielli. Non c’è ambito del progettare che Sottsass non abbia accarezzato, pensato, realizzato. Il flusso incessante della sua produzione è intervallato solo da una punteggiatura sentimentale libera e gioiosa. Un’avventura dello spirito unica. Decisamente imperdibile.

Casa Olabuenaga, Maui, Hawaii, 1989-1997 (Foto: © Grey Crawford)

Casa Olabuenaga, Maui, Hawaii, 1989-1997. Foto: © Grey Crawford.

Studio per Villa Lora Totino, Torino, 1951.

Studio per Villa Lora Totino, Torino, 1951.

Valentine, 1969 (Foto © Alberto Fioravanti)

Valentine, 1969. Foto: © Alberto Fioravanti. © Ettore Sottsass e Barbara Radice.

Studio per un appartamento con dipinti di Capogrossi, 1957

Studio per un appartamento con dipinti di Capogrossi, 1957.

Barbarella per Poltronova, 1965 (Foto: © Erik & Petra Hesmerg)

Barbarella per Poltronova, 1965. Foto: © Erik & Petra Hesmerg. © Ettore Sottsass e Barbara Radice.

Carlton, 1981. Foto: Collezione Memphis Milano – Aldo Ballo.

Carlton, 1981. Foto: Collezione Memphis Milano – Aldo Ballo. © Ettore Sottsass e Barbara Radice.

Schizzi di Ettore Sottsass, 1960.

Schizzi, 1960.

Vetro per Ernest Mourmans, 2006. Foto: © Erik & Petra Hesmerg.

Vetro per Ernest Mourmans, 2006. Foto: © Erik & Petra Hesmerg. © Ettore Sottsass e Barbara Radice.

Ettore Sottsass, circa 1970

Ettore Sottsass, 1970 circa. © Ettore Sottsass e Barbara Radice.

Philippe Thomé - Sottsass



Lascia un commento