fbpx

Hey Cycle

3 Novembre 2014

Semplicità, qualità e passione. Sono i valori portanti su cui poggia la filosofia Hey Cycle. Un nome informale per una bicicletta dal design ridotto all’osso. Pensata e prodotta in Danimarca da Bjarke Schmidt Nielsen e Peter Konggaard Jørgensen, Hey Cycle nasce in un habitat dove il ciclismo è concepito come parte integrante del vivere quotidiano e l’assetto urbano è ben preparato ad accogliere il traffico su due ruote. Equipaggiamento: parafanghi in lega, freno posteriore a contropedale, freno anteriore a tamburo, cambio Shimano, cerchi a 36 razze e gomme Kenda Kwick. Il tutto declinato in sette modelli, uomo e donna, disponibili in numerose varianti di colore. Le linee del telaio, in alluminio idroformato, assicurano comfort e un’esperienza di guida positiva sia in ambiente urbano che rurale. Hey Cycle si è aggiudicata il Red Dot Design Award 2014 e l’Eurobike Award 2014. È disponibile nei migliori punti vendita di settore su suolo europeo.

Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle Hey Cycle



Lascia un commento