fbpx

Halfbike

12 Maggio 2014

Kolelinia è una start-up dell’Arizona che si occupa di mobilità dolce. Il loro ultimo progetto, finanziato con successo su Kickstarter, si chiama Halfbike e sembra un Segway in versione low tech. “Abbiamo ideato Halfbike pensando a chi, ogni giorno, percorre brevi spostamenti per andare al lavoro ed è stanco di stare chiuso in auto in mezzo al traffico”, racconta il founder Martin Angelov. Il funzionamento è semplice: la ruota anteriore è azionata da un sistema a pedali, mentre i ruotini posteriori garantiscono stabilità e aderenza al terreno. Il freno è posizionato sull’asta centrale per essere imbracciato come un joystick. “L’idea è di offrire uno strumento leggero che permetta di integrarsi con i mezzi pubblici. Quando non lo si usa, Halfbike può essere afferrato per prendere al volo un tram o messo sotto il braccio per muoversi in metropolitana”. Disponibile dal prossimo autunno.

Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia. Halfbike, progetto di Kolelinia.


Anna Lagorio

Giornalista, ama i pensieri bizzarri e le storie luminose, e ne scrive su diverse testate, fra cui D La repubblica delle donneWired e il domenicale del Sole 24 Ore. In passato, si è occupata di progetti di arte contemporanea per bambini. Nel tempo libero fa yoga, suona la fisarmonica e va al parco con la sua bambina.


Lascia un commento