fbpx

V62 SuperNikka
Vismara Marine, Mills Design

5 Ottobre 2015

SuperNikka è una delle poche barche italiane costruite su misura nel 2015, realizzata da un’eccellenza della cantieristica nazionale, Vismara Marine, e firmata dallo studio irlandese Mills Design. Il risultato è uno scafo di 62 piedi (19 metri) leggero, elegante, sportivo: un concentrato di tecnologia e dettagli visionari, un’imbarcazione bella e veloce che può contare su stile e rifiniture italiani, e su una struttura in fibra di carbonio. Inoltre, questo nuovo Vismara riesce a essere allo stesso tempo un bolide da regata (è in acqua da maggio e ha già vinto la 151 Miglia e il mondiale Mini Maxi a Porto Cervo), e un comodo scafo per crociere in famiglia. L’alta velocità è dovuta alla carena caratterizzata da una resa simile a quella di un catamarano: SuperNikka è pensata per navigare di bolina con un certo angolo di sbandamento, raggiunto il quale sembra mettere il turbo, esplodere all’improvviso e volare. In regata la barca è vuota, ma si può letteralmente “montare” prima di partire per le vacanze. Gli elementi da crociera sono installabili senza difficoltà, mentre il portellone-spiaggia del garage del tender si rimuove altrettanto facilmente per fare spazio alle soluzioni da gara.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.

V62 SuperNikka, Vismara Marine, Mills Design.


Veronica Bottasini

Ha studiato Filosofia e poi è approdata a Vogue Italia. Dall’eterno all’effimero. La moda non era però il suo pane ed è tornata alla sua vera passione: il mare. Dal 2009 lavora per il Giornale della Vela, occupandosi di nautica a 360° e dell’organizzazione del VELAFestival. Le barche a vela sono il suo habitat naturale, ma simpatizza anche per quelle a motore.


Lascia un commento