fbpx

Quale Munari?

5 Novembre 2013

Bruno Munari era artista, art director, designer, poeta, scrittore, scenografo. La sua attività, così fertile da non poter essere circoscritta in un unico campo, ha prodotto nel tempo centinaia di opere e lavori. Piero Polato, altro grande e poliedrico progettista, ne ha custodito con grande cura una parte, che oggi De Padova ci offre in una mostra dal titolo Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita. Presso lo showroom De Padova di Milano, in corso Venezia 14, dal 6 al 23 novembre.

Falkland, design di/by Bruno Munari, 1964.

Falkland, design di Bruno Munari, 1964.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Posate/Flatware, di Bruno Munari, 1955.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Zizi, design di Bruno Munari, 1954.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Struttura continua, design di Bruno Munari, 1961-67.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Struttura continua, design di Bruno Munari, 1961-67.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Tecnica del pennarello, di Bruno Munari, 1973

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Foulard, design di Bruno Munari, 1986.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Xerografia di Bruno Munari, 1977.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Paravento, design di Bruno Munari, 1991.

Quale Munari? Ognuno conosce un Munari diverso: 77 opere raccolte da Polato nel corso degli anni che raccontano Munari in una selezione inedita.

Bruno Munari e Piero Polato, 1987.

Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento