fbpx

Multi-Scale Chrono Ref. 5975
Patek Philippe

16 Gennaio 2015

Per celebrare il 175° anniversario, Patek Philippe ha creato una collezione di orologi inediti, ma ispirati a modelli del passato, in tiratura limitata. Come il Multi-Scale Chronograph Ref. 5975, realizzato in 400 esemplari in oro giallo – e altrettanti in oro bianco o in oro rosa, più una serie di 100 esemplari in platino. Uno straordinario cronografo, che al posto dei tradizionali contatori crono riporta tre scale graduate su base logaritmica, diffuse negli strumenti professionali almeno fino agli anni Sessanta. Sul quadrante argenté si trovano infatti, dal centro alla periferia, la scala tachimetrica (per il calcolo della velocità), quella pulsometrica (per il calcolo delle pulsazioni cardiache) e quella telemetrica (per il calcolo della distanza). L’esattezza delle misurazioni è assicurata dall’affidabilità del sistema: un movimento meccanico a carica automatica estremamente preciso, che può avere uno scarto massimo compreso fra i -3 e i + 2 secondi al giorno, in accordo con i criteri del Sigillo Patek Philippe (la certificazione di qualità garantita dalla Manifattura stessa). Notevole anche la costruzione della cassa (40 mm di diametro), dalle doppie anse: quelle superiori, fissate da viti invisibili, passano sotto la carrure e la lunetta – e hanno una doppia funzione: tenere uniti i diversi componenti e insieme facilitare le operazioni di smontaggio per la manutenzione. Superlative, come di consueto, le finiture.

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001

Patek Philippe, 5975J-001



Lascia un commento