fbpx

Fuorisalone
NEED, Spazio Logotel

17 Aprile 2015

Quali sono i bisogni del futuro? E di cosa ha bisogno il futuro? Ecco due quesiti cruciali per mettere a fuoco il ruolo del design nel riscrivere e riprogettare le nostre esigenze. Attorno a queste domande ruota NEED – When Design Empowers Human Potential, progetto promosso da Logotel, service design company che accompagna le imprese lungo percorsi di innovazione. Dal 14 al 19 aprile, lo Spazio Logotel di via Ventura 15 mette in scena un programma esplorativo legato al tema della necessità. NEED presenta i progetti di diciannove designer italiani e internazionali alle prese con la reinterpretazione di alcune categorie legate ai bisogni: individuali e collettivi, in micro e macro scala, umani o artificiali, materiali e immateriali, presenti e futuri. L’obiettivo di fondo è scandagliare il tessuto delle possibilità, trasformando e migliorando la vita dell’individuo, della società e dell’ambiente. Ebola Protective Suit della Johns Hopkins University, per esempio, è un prototipo di tuta per accrescere la protezione degli operatori sanitari nelle aree colpite dal virus dell’ebola. Critter Bitters di Julia Plevin e Lucy Knops è una serie di miscele aromatiche per cocktail a base di insetti. Re-Fire Kit di Francesco Faccin è un kit per l’accensione manuale del fuoco. La rassegna è a cura di Cristina Favini, strategist di Logotel, mentre la direzione scientifica è affidata Susanna Legrenzi, docente e curatrice nell’ambito del design e della comunicazione, e a Stefano Maffei, professore associato alla Scuola del Design del Politecnico di Milano.

Bioplastic Fantastic di/by Johanna Schmeer.

Bioplastic Fantastic di/by Johanna Schmeer.

Reporter di/by Nicholas Felton.

Reporter di/by Nicholas Felton.

Ebola Protective Suit di/by Jhpiego, Harshad Sanghvi Jhpieg, Matthew J. Petney, Brandon Craft e/and Jill Andrews.

Ebola Protective Suit di/by Jhpiego, Harshad Sanghvi Jhpieg, Matthew J. Petney, Brandon Craft e/and Jill Andrews.

Mazí Mas di/by Niki Kopcke.

Mazí Mas di/by Niki Kopcke.

Éntomo di/by Lara Hanlon.

Éntomo di/by Lara Hanlon.

Autistic Languages di/by Lynn Schammel.

Autistic Languages di/by Lynn Schammel.

Critter Bitters di/by Julia Plevin e/and Lucy Knops.

Critter Bitters di/by Julia Plevin e/and Lucy Knops.

Critter Bitters di/by Julia Plevin e/and Lucy Knops.

Critter Bitters di/by Julia Plevin e/and Lucy Knops.

Living Pavement di/by Bennie Meek.

Living Pavement di/by Bennie Meek.

NASCO/STO di/by Maurizio Montalti.

NASCO/STO di/by Maurizio Montalti.

Re-Fire Kit di/by Francesco Faccin.

Re-Fire Kit di/by Francesco Faccin.


Alessandro Mitola

Ha studiato per diventare copywriter, poi ha cambiato idea. Scrive di design e fotografia per PIZZA Magazine e nel 2012 fonda Atypical, marchio indipendente di tavole da skateboard artigianali ispirate alla produzione degli anni Sessanta e Settanta. Quando viaggia, non dimentica mai la sua macchina fotografica.


Lascia un commento