fbpx

Rifugio Alpino Skuta
OFIS Architects

23 Novembre 2015

Le condizioni climatiche estreme non hanno scoraggiato il team di architetti, ingegneri e designer che ha dato vita al rifugio alpino Skuta, situato in cima all’omonima montagna slovena, terza vetta più alta delle Alpi di Kamnik. Il progetto nasce nell’autunno 2014 nel contesto di un laboratorio diretto da Rok Oman e Špela Videčnik di OFIS Architects presso la Harvard Graduate School of Design. A un gruppo di studenti era stato chiesto di cimentarsi nell’ideazione di un rifugio ispirato all’architettura vernacolare slovena e in grado di adattarsi alla topografia del sito e resistere a eventi meteorologici violenti. In seguito il progetto selezionato, quello di Frederick Kim, Katie MacDonald e Erin Pellegrino, è stato sviluppato da OFIS e dagli ingegneri strutturali di AKT II, e adattato al sito grazie al prezioso aiuto degli alpinisti Anze Cokl e Milan Sorc. Fermamente ancorato al terreno, Skuta è composto da tre moduli, una suddivisione pensata per agevolarne il trasporto e il posizionamento, e per ottimizzarne gli spazi interni. Il primo è costituito dall’ingresso, un’area per lo stoccaggio e un angolo cucina; il secondo è dedicato alla zona notte e alla socializzazione; il terzo, invece, ospita le cuccette. Il guscio esterno della struttura è in fibreC, un materiale realizzato dall’azienda austriaca Rieder che unisce la robustezza del calcestruzzo alla leggerezza delle fibre di vetro, ed è quindi capace di soddisfare le esigenze estetiche e di resistenza necessarie in condizioni estreme. Grazie al suo design rigoroso ed equilibrato, Skuta può offrire alloggio a un massimo di otto alpinisti. Dettaglio di grande pregio sono le facciate laterali, delle ampie vetrate che regalano un’eccezionale vista panoramica sulla vallata.

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta

OFIS_ALPINE-SHELTER_PHOTO@JANEZ-MARTINCIC_30

Rifugio Alpino Skuta

Rifugio Alpino Skuta


Alessandro Mitola

Ha studiato per diventare copywriter, poi ha cambiato idea. Scrive di design e fotografia per PIZZA Magazine e nel 2012 fonda Atypical, marchio indipendente di tavole da skateboard artigianali ispirate alla produzione degli anni Sessanta e Settanta. Quando viaggia, non dimentica mai la sua macchina fotografica.


Lascia un commento