fbpx

Atelier dell’Errore
Marselleria, Milano

3 Febbraio 2014

Da dodici anni, il reparto di neuropsichiatria infantile della AUSL di Reggio Emilia ospita creature sorprendenti, cammelli purpurei, insetti dai mille occhi, farfalle color cobalto. Gli autori sono i ragazzini dell’Atelier dell’Errore (dai 7 ai 12 anni, con difficoltà psicofisiche diverse), accompagnati dall’artista Luca Santiago Mora. Le regole sono poche, ma ci sono: per esempio, non si fa retromarcia (cioè, non si usa la gomma) e ogni segno serve per costruire quello successivo. Il risultato è un bestiario incantato che Santiago Mora ha fatto conoscere in giro per l’Italia, fino a farlo approdare sulle copertine dei libri di Quodlibet. Da domani fino al 10 febbraio una mostra alla Marselleria di Milano dal titolo It’s An Escape From The Prison Of Our Imagination, curata da Valentina Ciuffi e Giovanni De Francesco, racconta questa storia a partire da un corpus di opere ispirate alla Guida agli animali fantastici di Ermanno Cavazzoni. Un modo per conoscere da vicino queste bestie “evase dalla prigione della nostra immaginazione”, come le definisce uno dei ragazzini dell’Atelier.

It’s An Escape From The Prison Of Our Imagination
Marselleria, Atelier dell’Errore
A cura di Valentina Ciuffi e Giovanni De Francesco
Milano
5 febbraio – 10 febbraio 2015

Gattobafossa Con Peli Catoaiblepa Antonietta Remora Gan Ganm Style Gatto Bleba Peli Catoblepa Zanzara Pirauste Squalo Il Grande Vanperius Terroristus La Remora Attaccatutto Catoplepa Coda da Lupo Catoblepa che istiga Andrea che sono io Capleta Cotodato operato alla pancia La Remora Colla A Caldo La Remora Polposa Pirauster Biacarbonato Innamorato Pirogono Pirotco con i peli che non si bruciano Pirotoco a cui piace il gelato Pirotoco Nebbluosa Pirotoco San Pirotoco Salvatore dei Pirotoci Pirottoco Ballerino con i Pelli Lunghi Remora Baianfantiticole Remora Dagli Occhi Squamati Remora Stuzzicata Verme dell?Indo che ha conosciuto l'orso Yoghi tre settimane fa Verme Porco Spino dell'Indo Catoplepa Ossa Fracide



Lascia un commento