fbpx

Architecture & Pigeons
Speck Lee Tailfeather

13 Novembre 2013

I piccioni hanno un rapporto speciale con l’architettura. La osservano da vicino e ne abitano gli interstizi segreti. Durante i loro viaggi, possono pranzare in luoghi magici come le guglie della Sagrada Família, fare il bagno nelle cascate di Fallingwater, la casa sull’acqua progettata da Frank Lloyd Wright, oppure decidere di sostare sul Taj Mahal per ammirare il paesaggio mozzafiato circostante. Lo si vede in Architecture According to Pigeons, un’introduzione fiabesca alla storia dell’architettura di tutti i tempi, documentata attraverso quaranta edifici-culto e raccontata in prima persona dal “piccione esperto” Speck Lee Tailfeather (aka la scrittrice per bambini Stella Gurney). La selezione spazia dai grandi classici (dalle Piramidi al Colosseo), ai gioielli contemporanei come la Chiesa della Luce di Tadao Ando a Osaka o la Cappella di Notre-Dame du Haut, a Ronchamp, di Le Corbusier. Le illustrazioni, affidate alla giapponese Natsko Seki (nel suo curriculum lavori per Louis Vuitton, Hermès, la BBC), sono un omaggio alla grafica modernista. Un capolavoro per bambini da 7 anni in su. Pubblicato da Phaidon.

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon

Architecture According to Pigeons, Phaidon



Lascia un commento