fbpx

Mackmyra Svensk Whisky

30 Luglio 2012

Negli ultimi dieci anni, le piccole distillerie artigianali hanno conosciuto una nuova vita. Un po’ grazie alla riscoperta di tecniche per la produzione di whisky che erano state abbandonate. Un po’ grazie alla importanza crescente che hanno assunto le nicchie, superando per certi aspetti la produzione di massa. Mackmyra Svensk Whisky è una distilleria svedese, si trova a Gävle (un’ora e mezzo a nord di Stoccolma) ed è nata nel 1999 da un’idea di otto amici, tutti provenienti dal Royal Institute of Technology di Stoccolma. Ha funzionato talmente bene che nel 2011 i soci hanno deciso di costruire un nuovo edificio, seconda tappa di quello che, nelle loro intenzioni, dovrebbe diventare un “villaggio del whisky”. La nuova costruzione, progettata dallo studio TEA, vuole anche affascinare i visitatori: un lato dell’edificio, in vetro, mostra gli splendidi interni della struttura, con macchinari e silos di metallo squillante. Purtroppo, mancano informazioni sulle visite guidate. (via Archdaily)

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Mackmyra Svensk Whisky

Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento