fbpx

Mondrian Hotel, London
Tom Dixon

20 Ottobre 2014

Sullo sfondo, svettano il London Eye e la OXO Tower. Davanti, scorrono le acque calme del Tamigi. South Bank, banchina meridionale del fiume londinese, ospita il primo Mondrian Hotel europeo nato dalle ceneri di Sea Containers House. L’imponente struttura, progettata negli anni Settanta dall’architetto statunitense Warren Platner per accogliere un albergo di lusso, dal 1986 al 2007 è stata destinata a sede per uffici della compagnia di trasporti da cui l’edificio ha preso il nome (Sea Containers Ltd.). Oggi rivive grazie all’intervento del designer britannico Tom Dixon e del suo Design Research Studio, che per il progetto si è ispirato alla golden age dei transatlantici. Con le sue 359 camere, due bar, un ristorante, il centro benessere e la sala cinema (con 56 posti a sedere), Mondrian Hotel racchiude un’atmosfera dalle linee morbide dove a prevalere sono materiali come metallo, ottone e rame, che richiamano epoche lontane fatte di lunghi viaggi oltreoceano.

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel

Mondrian Hotel



Lascia un commento