fbpx

Diogene, Renzo Piano + Vitra

29 Luglio 2013

Più i progetti sembrano semplici, più sono complessi e richiedono cura nei dettagli. Impegnativa già nel nome, Diogene, la capanna da meditazione progettata da Renzo Piano lo è stata ancora di più nella sua gestazione, che ha richiesto circa 10 anni e non è ancora finita. Nel frattempo, Piano ha incontrato Rolf Fehlbaum, che ha trovato l’idea interessante e ne ha realizzato un prototipo per Vitra, visitabile al Vitra Campus in Germania (Weil am Rhein). Ancora non si sa se sarà prodotta in serie, Vitra aspetta di vedere quali siano le potenzialità in base al gradimento del pubblico. Per il momento, Diogene è un casetta di 2,40 x 2,96 metri con il tetto spiovente, l’interno di legno e l’esterno di alluminio, completamente autosufficiente dal punto di vista energetico e degli impianti. Quindi, può essere installata ovunque, senza bisogno di nessun allacciamento. Così piccola, non offre alcuna possibilità di praticare altre attività che non siano mangiare, dormire o pensare. Un buon motivo per comunicare all’esterno e relazionarsi con gli altri.

Diogene, progetto di Renzo Piano

Diogene, progetto di Renzo Piano

Diogene, progetto di Renzo Piano

Diogene, progetto di Renzo Piano

Diogene, progetto di Renzo Piano

Diogene, progetto di Renzo Piano

Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento