Tutukaka House

30 agosto 2012

Contro il logorio della vita moderna, una famiglia neozelandese si è costruita una casa per le vacanze nella parte più alta dell’Isola del Nord, in Nuova Zelanda. Tutukaka House. Progettata dall’architetto Ken Crosson dello studio Crosson Clarke Carnachan, la pianta è stata disegnata per offrire una splendida vista sull’oceano dalle stanze da letto. Interamente costruita in legno locale (Eucalyptus saligna e Kwila), prevede aperture nel tetto che lasciano entrare la luce naturale, in aggiunta a quella proveniente dalle finestre, riparate da persiane che filtrano i raggi del sole. Un angolo di paradiso in uno dei posti meno abitati della Terra. Che invidia. (via Dezeen)

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Tutukaka House

Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento