Tutukaka House

30 agosto 2012

Contro il logorio della vita moderna, una famiglia neozelandese si è costruita una casa per le vacanze nella parte più alta dell’Isola del Nord, in Nuova Zelanda. Tutukaka House. Progettata dall’architetto Ken Crosson dello studio Crosson Clarke Carnachan, la pianta è stata disegnata per offrire una splendida vista sull’oceano dalle stanze da letto. Interamente costruita in legno locale (Eucalyptus saligna e Kwila), prevede aperture nel tetto che lasciano entrare la luce naturale, in aggiunta a quella proveniente dalle finestre, riparate da persiane che filtrano i raggi del sole. Un angolo di paradiso in uno dei posti meno abitati della Terra. Che invidia. (via Dezeen)

dezeen_Tutukaka-House_ss_10

dezeen_Tutukaka-House_ss_11

dezeen_Tutukaka-House_ss_15

dezeen_Tutukaka-House_ss_9

dezeen_Tutukaka-House_ss_8

dezeen_Tutukaka-House_ss_7

dezeen_Tutukaka-House_ss_6

dezeen_Tutukaka-House_ss_3

dezeen_Tutukaka-House_ss_5

dezeen_Tutukaka-House_ss_2

dezeen_Tutukaka-House_ss_1

dezeen_Tutukaka-House_ss_13

dezeen_Tutukaka-House_ss_12

dezeen_Tutukaka-House_ss_14

Segui Roberta Mutti su , Facebook, Twitter.


Roberta Mutti

Sta a cavallo fra l’Italia, il Belgio e il Sud Est Asiatico, e a volte cade. A chi le chiede di cosa si occupa, risponde: faccio cose, vedo gente. Scrive di “mobiletti” da vent’anni e non si è ancora stancata, nonostante tutto. Tempo libero non ne ha, e nemmeno le interessa. Le basta non dover andare nello stesso ufficio tutti i giorni. Frequenta persone improbabili, e collabora a Klat per questo.


Lascia un commento