LEAPs3, Scuola Sci
Plan Checrouit, Courmayeur

1 aprile 2015

È stata installata in una settimana, nonostante le rigide temperature invernali. Sulla distesa bianca del comprensorio sciistico di Plan Checrouit, dinanzi al Monte Bianco, lo studio di progettazione torinese LEAPfactory ha realizzato la nuova sede della Scuola Sci e Snowboard di Courmayeur. LEAPs3, questo il nome del modulo, risponde pienamente alla filosofia dello studio, finalizzata al ripensamento delle modalità di relazione tra uomo, natura e artificio nel contesto paesaggistico alpino. Il prefabbricato si trova a 1.700 metri di altezza e poggia su fondazioni non invasive, vanta prestazioni tecniche elevate, un design molto curato, e soprattutto può essere smontato e trasferito stagionalmente o al termine della sua utilità. I materiali, ecologici e riciclabili, sono stati assemblati a secco e garantiscono un bassissimo impatto ambientale. Non è presente alcuna traccia di calcestruzzo: lo studio ha privilegiato l’uso di legno microlamellare di faggio da riforestazione per la struttura portante, sandwich compositi per l’involucro e scandole di alluminio per il rivestimento impermeabile. LEAPs3 è suddiviso in due stanze: la prima funge da reception, la seconda da soggiorno dove gli istruttori possono fare pausa tra una lezione e l’altra.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.

LEAPs3, Courmayeur.


Alessandro Mitola

Ha studiato per diventare copywriter, poi ha cambiato idea. Scrive di design e fotografia per PIZZA Magazine e nel 2012 fonda Atypical, marchio indipendente di tavole da skateboard artigianali ispirate alla produzione degli anni Sessanta e Settanta. Quando viaggia, non dimentica mai la sua macchina fotografica.


Lascia un commento